capodannoprato.it - cenoni, feste, discoteche, hotel, agriturismi, tutto su come passare il capodanno a Prato e provincia

Come e dove passare il capodanno a Prato

Consigli sui posti migliori per passare a Prato l'ultimo giorno dell'anno

capodanno a PratoFesteggiare il Capodanno a Prato ti permette, tra le altre cose, di avere un'ottima scusa per visitare questa bellissima città, che ha tanti monumenti e musei da vedere.

 

Il modo migliore per poter scoprire Prato e vivere il capodanno è sicuramente quello di venire qualche giorno prima, alloggiando magari in un appartamento o in un hotel, e rimanere qualche giorno dopo, così da poter avere il tempo di rilassarsi e di ammirare con calma le più belle strutture e monumenti che la città ha da proporre.

 

Quale soluzione è migliore tra hotel e appartamento? La scelta è vostra e dipende molto da cosa si vuole avere di più, se comodità (in questo caso l'hotel è la scelta migliore) o risparmio di denaro (in questo caso meglio optare per un appartamento).

 

Per la sera dell'ultimo dell'anno Prato, ci sono tanti concerti live che si possono ascoltare nelle piazze principali della città, come in Piazza del Duomo ad esempio. Oltre ad essi ci sono anche tante bancarelle, che fanno parte dei mercatini di Natale a Prato, dove poter trovare, tra le altre cose, anche tanti oggetti di artigianato tipico e prodotti tipici della città.

 

Sia che ceniate a casa o che preferiate farlo in un ristorante, dove gustare dei prodotti tipici di questa città e della Toscana in generale, il dopo cena può essere fatto tra le strade centrali della città o in una delle tante discoteche o locali notturni dove giovani e giovanissimi si riuniscono per ballare fino al mattino, divertirsi e conoscere nuova gente.

 

In prossimità della mezzanotte, tutti con il naso all'insù ad ammirare i bellissimi capodanno fuochi d'artificio Prato, colorati e rumorosi, in grado di far gridare di stupore per tanto che sono belli. I capodanno botti Prato sono adatti a tutti e permettono di salutare al meglio l'arrivo del nuovo anno.

publisher

CONTATTACI

back to top